Saturday, 24 March 2012

2000 grazie / 2000 thanks


Avendo toccato quota 2000 pagine visionate e quasi 80 posts, e' venuto il momento di fare un primo bilancio del blog.

Anzitutto ringrazio tutti coloro che lo seguono con interesse o almeno curiosita': nella enorme quantita' di siti e blog sul maggiolino, cerco di offrire un punto di vista diverso. Secondo i criteri normali (oops... stavo per usare il termine 'standard'), siamo a livelli confidenziali, ma lo scopo non e' quello di inseguire i dati di traffico a spese del contenuto.

Poi una novita': da ieri il blog e' stato direzionato ad un nuovo indirizzo (www.standardbeetle.com) al fine di rendere la ricerca e l' accesso piu' semplice (chiedo scusa per eventuali inconvenienti!).
La forma, fedele allo spirito 'standard', e' molto semplice. Prima o poi ci saranno altre novita', anche perche' ho un sacco di idee relative ai contenuti che, per  essere messe in pratica, richiederanno la realizzazione di un vero sito.

Commentate, criticate o semplicemente leggete tranquillamente, ma soprattutto pensate e cercate di vedere il maggiolino con gli occhi di coloro che lo producevano e usavano quando non era un moda, ma semplicemente un onesto, economico ed affidabile mezzo per lavorare e viaggiare, che ha consentito a milioni di persone di realizzare le  proprie aspirazioni ad una vita migliore, i propri sogni...  




Having reached  2000 page views and nearly 80 posts, is time for me to spend few words about the blog.

First of all I want to thank all those who follow it with interest or, at least, curiosity
:   a huge amount  of websites and blogs on the Beetle exist,and  I try to offer a different perspective.  According to normal criteria (oops... I was going to use the term 'standard'), we are at confidential levels,but the aim is not to chase traffic  at the expense of content.

Then something new
: staring from yesterday, the blog was redirected to a new own domain (www.standardbeetle.com) in order to make research and access more  simple (I apologize for any inconvenience!).
The form
, consistently to the standard style,  is plain and very simple. Sooner or later there will be improvements, considering that I have a lot of ideas about the content, that, to be put into practice, will require the creation of a real site.

You may comment
, criticize or simply read quietly, but most important try to think and see the beetle through the eyes of those who produced it and used it when it was not trandy, but simply an honest, economical and reliable vehicle for work and travel, which allowed millions of people to realize their aspirations for a better life, their dreams ...

No comments:

Post a Comment